La Bottega dell'Amiata

La Bottega dell'Amiata

Prodotti tipici del monte Amiata
Il carrello è vuoto
Vai al carrello

Antipasti

Crostini toscani

Tempo di preparazione: 40 minuti – Difficoltà: media

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di fegatini di pollo
  • 50 g di capperi sott’aceto
  • ½ tazza di brodo
  • ½ bicchiere di vinsanto
  • 1 cipolla rossa media
  • 2 o 3 acciguhe
  • olio di oliva

Preparazione

Lavate i fegatini privandoli dove è il caso del fiele, sciacquateli e asciugateli. Fate soffriggere in una padella un generoso fondo d’olio con la cipolla tritata finemente. Mentre la cipolla rosola, aggiungete i fegatini e lasciateli scottare fino a quando non vi sembreranno pronti per essere insaporiti con il mezzo bicchiere di vinsanto, lasciate cuocere a fuoco medio per una ventina di minuti, aggiungendo, quando occorre, un pochino di acqua. Quando saranno cotti potete decidere se tritarli con il passaverdura o con il tritatutto, a seconda della consistenza che preferite. Fate attenzione a non scolarli ma ad aggiungere anche l’olio ed il sughino di cottura poi, a vostro piacere, aggiungete i capperi tritati con le acciughe oppure, meglio, la pasta di capperi e d’acciughe per regolare il sapore. Servite i crostini rigorosamente con il pane toscano abbrustolito ed inumidito con pochissimo brodo.

Crostini di cavolo nero

Tempo di preparazione: 20 minuti – Difficoltà: facile – Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 6 persone

  • 4 cavoli neri
  • 12 fette di pane toscano casereccio
  • 2 spicchi d’aglio
  • aceto facoltativo
  • olio di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Mondate i cavoli, lessateli in acqua bollente salata. Con la paletta bucata sgocciolateli, ma non troppo perché devono inumidire bene il pane. Abbrustolite le fette, strofinate la superficie con uno spicchio d’aglio, disponetele in un piatto, sopra ognuna distribuite il cavolo nero e lasciate che l’umidità le ammorbidisca. Spolverizzate le fette con un pizzico di pepe macinato al momento e uno di sale, insaporite con un filo generoso d’olio e, volendo, con alcune gocce d’aceto.